Certificazione Sincert

Sistema Qualità

La certificazione del sistema di gestione qualità – Quality Management systems – è regolata dalla norma ISO 9001 . Tale norma rappresenta lo standard di riferimento internazionalmente riconosciuto per la gestione della qualità di qualsiasi tipologia di organizzazione che intenda aumentare efficacia ed efficienza dei processi interni e rispondere alla crescente competitività nei mercati attraverso il miglioramento della soddisfazione e della fidelizzazione dei clienti.
Scopo primario dell’ISO 9001 infatti è il perseguimento della soddisfazione della propria clientela in merito ai prodotti e servizi forniti, nonché il miglioramento continuo delle prestazioni aziendali.
Lo standard ISO 9001 prevede che l’organizzazione predisponga un sistema di gestione per soddisfare le aspettative dei clienti attraverso:
· analisi, comprensione e definizione dei requisiti cogenti e di qualità dei prodotti e dei servizi;
· pianificazione, gestione e monitoraggio dei processi necessari per ottenere i risultati attesi, implementando l’efficienza;
· garanzia della disponibilità delle risorse necessarie;
· risoluzione di eventuali non conformità ed effettuazione di azioni correttive;
· riesame periodico dei risultati e definizione delle azioni per migliorare in modo continuativo l’efficacia del sistema di gestione della qualità.

Sicurezza Alimentare

La certificazione di sistemi di gestione per la sicurezza alimentare – FSM Food Security Management – è regolata dalla norma ISO 22000 Food safety management systems – Requirements for any organization in the food chain.
La norma è stata sviluppata da ISO per rispondere a un’esigenza di standardizzazione in un momento storico in cui, per far fronte ai problemi crescenti di sicurezza alimentare conseguenti anche alla diffusione di varie emergenze (dalla BSE alla diossina nelle carni avicole, all’influenza aviaria), numerosi Paesi avevano elaborato standard propri a fronte dei quali effettuavano programmi di verifica e di controllo dei fornitori.
La ISO 22000 è stata concepita in modo da rendere più facile per le organizzazioni di tutto il mondo l’implementazione del sistema HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Point) per l’igiene alimentare, in termini di armonizzazione, senza differenze di applicabilità da una nazione all’altra o tra prodotti alimentari.
La certificazione per la sicurezza alimentare garantisce la conformità ai requisiti di salubrità degli alimenti lungo l’intera filiera: comunicazione interattiva, sistema di gestione, programma di prerequisiti e principi di HACCP